lunedì 19 aprile 2010

errore di stampa


CLAMOROSO ERRORE DI STAMPA DEL GIORNALE DI VICENZA
DISTORTA LA NOSTRA POSIZIONE IN CONSIGLIO COMUNALE
Precisazione urgente dei consiglieri comunali Chiara Gianin e Luca Lazzari

Desideriano tranquillizzare i nostri sostenitori ed i nostri elettori, giustamente preoccupati da quanto riportato nell'articolo di domenica 18 aprile dal Giornale di Vicenza, secondo cui noi "non faremo opposizione, poichè è quello che ci chiedono i nostri elettori".
Si tratta di un clamoroso errore di stampa della redazione centrale del quotidiano che ha finito per stravolgere completamente quanto abbiamo invece dichiarato veramente in Consiglio Comunale, del resto in piena coerenza con quanto sempre detto e che è fedelmente riportato anche in questo sito.
In Consiglio noi abbiamo infatti sottolineato con forza che "contrariamente ad altri gruppi, noi non ci vergognamo di chiamarci opposizione, perchè è questo il ruolo che ci chiedono di svolgere i nostri elettori ed i nostri tanti sostenitori, con la serietà e l'impegno che ci sono riconosciuti: per noi, alla base di chi è chiamato ad amministrare debbono esserci prima di tutto l'onestà, la legalità e l'impegno civico e civile. Noi non ci facciamo e non ci faremo comprare, statene certi."
Esprimiamo amarezza per l'accaduto, soprattutto se valutato alla luce del pesante clima di "ipocrisia" che abbiamo dovuto sopportare durante l'intera seduta del primo Consiglio Comunale di insediamento.

Chiara Gianin e Luca Lazzari
.

1 commento:

  1. Da vostro elettore non ho mai dubitato della vostra serietà ed operato, che avete già dimostrato ampiamente in passato.
    Se possbile, sarebbe molto gradito da me e da tanti altri vostri elettori, la ripresa con telecamera delle sedute del consiglio comunale come faceste un anno fa, così che i cittadini che seguono il vostro blog, possano vedere questa nuova giunta in azione.
    Grazie e buon lavoro.

    RispondiElimina